Ivana Mrazova: "Già nella Casa avevo capito di non amare più il mio fidanzato"

La modella ceca ha rivelato di aver lasciato definitivamente il suo compagno, poi parla del rapporto con Luca: "Se sono rose fioriranno"

Ospite di Pomeriggio Cinque, Ivana Mrazova ha rivelato in esclusiva di aver lasciato il suo fidanzato Alessio.

"Abbiamo finito la nostra frequentazione, è successo 2 giorni fa, sono stata io a lasciarlo - ha spiegato nel salotto di Barbara D'Urso -. Non so se è stato il distacco o quello che mi passava nella testa dentro la casa, ma visto che io porto tanto rispetto verso lui ed è un ragazzo bravissimo, ho preferito non parlarne durante il Gf Vip, non mi pareva giusto che lui soffrisse. Ho pensato molto, ho ascoltato i miei sentimenti. Lui non l'ha presa benissimo, ma mi ha capito. Ora sono liberissima".

Ivana Mrazova, quindi, confessa che già nella casa del Gf Vip aveva capito di non provare più nulla per il suo ex compagno. E lo ribadisce ai microfoni di Fanpage. "Avevo capito già un mese e mezzo fa che per Alessandro non sentivo più ciò che avrei dovuto sentire però, volendogli portare rispetto, non l’ho detto a nessuno. Una volta uscita, le mie idee hanno trovato conferma: non voglio continuare questa frequentazione. Appena uscita gliel’ho detto faccia a faccia, come volevo che accadesse. Non l’ho lasciato per un altro, però", ha ribadito la modella ceca. E quell'altro al quale si riferisce è Luca Onestini?

I due, infatti, già durante il Gf erano molto complici e ora lo sono ancora di più. "E' un ragazzo molto carino, ho legato tantissimo con lui scherzando e giocando. Sono libera. Abbiamo un bellissimo rapporto, andiamo d'accordissimo. Per ora, finisce qui. Poi vedremo. Come si dice, sempre, in questi casi... se son rose fioriranno!".