Izi, rap come si deve

Il rap italiano si rinnova. E lo fa con una consapevolezza che fa ben sperare. Ad esempio Izi. Il disco Pizzicato del rapper genovese non può che piacere a chi ama quel tipo di musica senza troppi orpelli e, soprattutto, senza eccessive concessioni al pop. Ma può piacere anche agli altri, a chi ad esempio ha voglia di avere uno spaccato della (vera) realtà giovanile come Tutto torna oppure Fuori nel quale Izi dice «mangio tutto fino all'osso». È la vera attitudine rap che difatti è riconosciuta non solo dagli emergenti come Caneda (appare in Bad trip) ma anche dai pesi massimi del genere come Fabri Fibra che concede il featuring in Dopo esco. E le parti musicali? Meno essenziali e primitive di quanto ci si possa aspettare. Anzi.