Jarrett guarda indietro

Questo doppio cd adornato da notazioni di copertina del protagonista Keith Jarrett e da qualche intervista di sapore promozionale, merita ben più di una breve segnalazione. Jarrett ha rovistato nei cassetti, scoprendo materiale copioso di quando, a metà degli anni '80, oltre al pianoforte suonava chitarra, basso, strumenti a percussione e cantava. Ecco qui il ricavato, disposto in trenta brevi tranches, a ulteriore testimonianza che il superdivo ora guarda indietro.