Jo Squillo: "L'Isola mi ha fatto accettare il dolore per la perdita dei genitori"

A Mattino Cinque, Jo Squillo si commuove e rivela che L'Isola l'ha aiutata ad accettare il dolore per la perdita del papà e della mamma

A poche ore dalla semifinale de L'Isola dei Famosi, Jo Squillo - che ha dovuto abbandonare il reality per un infortunio - è stata ospite di Mattino Cinque e ha raccontato cosa ha significato per lei l'esperienza in Honduras.

A ridosso della partenza de L'Isola dei Famosi, nel giro di un mese, Jo Squillo ha perso entrambi i genitori e ha deciso di partire come naufraga nonostante il peso del dolore che gravava sul suo cuore. Come già successo a Lory Del Santo nella scorsa edizione del Grande Fratello Vip, anche per Jo l'esperienza del reality è stato un percorso di elaborazione del lutto. La conduttrice e cantante ha ricordato: "È stato un doppio colpo nel giro di un mese durissimo e ancora oggi faccio fatica perché è passato poco tempo, dicembre la mamma e gennaio papà".

Jo Squillo precisa che l'esperienza in Honduras non è servita a fortificarla ma a farle accettare il dolore della perdita: "Questa esperienza non mi ha fortificato ma mi ha fatto accettare la sofferenza e il dolore". L'ex naufraga sostiene che riuscire a trovare se stessa in un ambiente ostile sia un vero e proprio "dono del cielo". Jo Squillo aggiunge: "Abbiamo il dovere di compiere questo percorso nella sofferenza, nel rispetto, perché questa sofferenza la vivono in tantissimi; spesso abbiamo paura della sofferenza, non la vogliamo accettare e non vogliamo capire che attraverso la sofferenza trovi dei momenti meravigliosi di grande amore con il prossimo".

Sul tema interviene anche Lory Del Santo che sostiene la necessità di un compromesso con la sofferenza per poi rinascere al meglio e dare un significato alla perdita.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 25/03/2019 - 14:54

alla tua età, quasi tutti non abbiamo i genitori e non lo andiamo a sbandierare per cercare un buon lavoro ben pagato come voialtri; non vi vergognate di piagnucolare per soldi?