«Jovanotti show» su Raiuno il 2 settembre

Più Jovanotti di così non si può. Concertino piccolo piccolo a casa sua. E show grande grande su Raiuno: in fondo l'alternanza è una delle sue chiavi vincenti. Dunque stasera, nella sua Cortona, Lorenzo Jovanotti salirà sul palco di piazza Signorelli per una via di mezzo tra un concerto (c'è la sua band), un recital (dialogherà, monologherà) e una chicca (ci sarà anche il batterista di Springsteen, Max Weimberg). Avrebbe dovuto essere un'apparizione a sorpresa ma ieri, per dire, c'era la fila per acquistare un biglietto irrisorio da due euro. Risultato: duemila persone tonde tonde a godersi uno spettacolo che Lorenzo (anche se magari non lo dice) attende con passione particolare perché Cortona è casa sua e il suo tour negli stadi è stato l'evento dell'estate pop. Perciò energia a palla con un po' di entusiasmo campanilistico visto che ha pure disegnato il manifesto del concerto (vedete qui sopra). Insomma, momento d'oro. E difatti Raiuno gli riserverà «un grande evento». Gli spot lo promuovono con un generico «prossimamente». Ma la serata Jovanotti andrà in onda lunedì due settembre. Per il direttore Leone sarà il racconto di «diverse tappe del tour montate con immagini dal backstage e altre sorprese». Più sintetico Lorenzo che ha twittato: «...a Raiuno gli facciamo la permamente e i colpi di sole». Vai così.