Kate Winslet confessa: "Nessuna tata per i miei figli"

Kate Winslet ha dichiarato di non avere personale al suo servizio, né tate né cuochi o autisti perché vuole badare da sola ai suoi figli

La star Kate Winslet è una mamma molto presente e, come ha confessato in un'intervista ad Harper Bazaar, non ha assunto nessuna tata badare ai suoi figli.

Ma non solo, la diva di hollywood non ha neanche un cuoco o un autista al suo servizio:"Sarei infelice, non mi sentirei una persona normale".

"Anche se ho le possibilità economiche - ha detto Kate - questo non vuole dire che io sia costretta a beneficiarne. Non la vedo una cosa giusta per la famiglia, ai miei figli non piacerebbe".

Poi la Winslet ha parlato di come vorrebbe essere ricordata dai suoi figli: "Il mio più grande desiderio è che da grandi si ricordino della mia minestra e dei pranzi al sacco e soprattutto che ero io ad andarli a prendere a scuola. Tutto ciò mi dà sicurezza".