Da Katy Perry a Ellen DeGeneres, ecco i più pagati dello showbiz

Chi sono le star più pagate della televisione statunitense? Ecco l'elenco dei paperoni della tv, a partire da Katy Perry ed Ellen DeGeneres

La televisione statunitense sta vivendo una nuova età dell'oro. Si parla di tv in senso lato, dato che in questo settore ultimamente hanno un grande ruolo le piattaforme on demand, come Netflix o Amazon Prime Video. Così si moltiplicano serie e programmi che vedono protagoniste le celebrità e, in questi giorni, sono stati resi noti i cachet concordati in anticipo alla messa in onda.

Per quanto riguarda le trasmissioni non fictional, come i talent show e i talk show, la regina dei guadagni è Ellen DeGeneres, con 50 milioni di dollari all'anno. Compensi record anche per Katy Perry: in qualità di giudice di American Idol, prende 25 milioni di dollari l'anno - oltre naturalmente ai guadagni diretti dalla sua carriera di popstar.

Tra coloro che sono stati retribuiti in anticipo, prima della messa in onda dei loro show, c'è Robert De Niro: come riporta Variety, ha guadagnato lo scorso anno 775.000 dollari a episodio per una nuova serie di Amazon, diretta da David O. Russell e ancora senza titolo. In pole position tra gli attori ci sono i protagonisti delle serie televisive più amate, come "The Big Bang Theory", "Modern Family" e "Game of Thrones". Fanalini di coda sono invece i protagonisti di serie come "The Crown", una questione dovuta alla differenza di trattamento per gli show a stelle e strisce e quelli prodotti invece nel Regno Unito.

Particolarmente interessanti i casi di Debra Messing, Eric McCormack, Roseanne Barr e John Goodman, al centro di due operazioni revival per la realizzazione delle nuove stagioni di "Will & Grace" e "Pappa e Ciccia". Le due coppie hanno guadagnato rispettivamente 250.000 dollari a testa a episodio.

E insolito è anche il caso di "The Big Bang Theory”. Qualche anno fa, Kaley Cuoco, Jim Parsons e Johnny Galecki avevano trattato per 1 milione di dollari a puntata. In itinere erano giunti allo stesso cachet altri due membri del cast originale, cioè Simon Helberg e Kunal Nayyar. I quattro attori hanno deciso l'anno scorso di farsi abbassare il cachet in favore delle colleghe Mayim Bialik e Melissa Rauch, che sono entrate nella serie in corsa e guadagnavano cifre inferiori, attualmente attorno ai 500.000 dollari a puntata.