Kevin Hart, la polizia ha ricostruito l’incidente

Mentre l’attore dovrà fare una lunga riabilitazione, gli agenti di Los Angeles hanno fornito i primi dettagli sulla dinamica dell’incidente: alla guida dell’auto non c’era Hart

Kevin Hart, vittima di un grave incidente automobilistico a Los Angeles nella notte di domenica 1 settembre 2019, si è svegliato dopo l’operazione alla schiena e adesso sta bene, ha rivelato la moglie Eniko Hart. Il comico, 40 anni, dovrà affrontare una lunga terapia riabilitativa e verrà sottoposto a numerose visite di controllo prima di potersi riprendere del tutto.

Dopo vari rumors e speculazioni, le dinamiche dell’incidente sono state finalmente rese note: come rivelato da Tmz, l’attore non era alla guida della sua automobile al momento dell’impatto. Hart era sul lato passeggero, mentre la sua macchina, una Plymouth Barracuda del 1970 che ha acquistato in occasione del suo 40esimo compleanno, era guidata da Jared Black, 28enne attore e produttore di Beverly Hills. In auto con i due c’era anche Rebecca Broxterman, la fidanzata di Jared e personal trainer di Eniko Hart, che è rimasta illesa.

Kevin Hart, la chiamata al 911 dopo l’incidente

La vettura stava percorrendo la Mulholland Drive, una delle strade più iconiche e ad alta velocità di Hollywood, quando ha divelto il guardrail. La macchina è quindi finita in un burrone, sfondando la recinzione in legno che delimitava la corsia stradale.

Un testimone ha riferito di aver udito lo stridio delle gomme (come se l’automobile stesse cercando di frenare) e poi un forte schianto. Black è comunque risultato negativo all’alcol test. La persona che ha chiamato il 911 ha inoltre dichiarato di aver visto uscire dall’abitacolo prima Hart e poi Black, mentre la Broxterman ha avuto bisogno dei soccorritori per poter lasciare la Plymouth. “Ci sono tre persone, mi pare – si sente nella chiamata al 911 – e sono spaventate perché sono bloccate lì dentro. Il tetto è schiacciato, la macchina è completamente sfasciata”.

La polizia sta tuttora indagando per chiarire le cause dell’uscita di strada: il fattore principale, stando a quanto riferisce Tmz, sembra essere l’eccesso di velocità.