Kim Kardashian rapinata a Parigi diventa un costume di Halloween

Kim Kardashian è stata derubata durante la settimana della moda di Parigi e ora qualcuno ha pensato di creare un costume di Halloween per ricordare quella brutta notte

Kim Kardashian se l'è vista brutta qualche giorno fa quando è stata rapinata nella stanza dell'hotel in cui alloggiava, ma ora sembra che quel terribile episodio sia diventato motivo di scherno nei suoi confronti.

Anche un sito su cui è possibile comprare costumi per tutte le occasioni, ne ha creato uno ad hoc per la modella. Curiosando un po' su costumeish.com, infatti, ci si imbatte in un costume chimato "Kit per la vittima di una rapina a Parigi". Il riferimento è chiaramente alla rapina che ha subito la Kardashian. Ma se qualcuno avesse ancora qualche dubbio, basterà far scorrere le immagini e ci si renderà subito conto che nel modello c'è Kim Kardashian legata, imbavagliata e con un anello al dito.

Questo costume viene venduto per Halloween a meno di 65 euro, così chi vuole si può sentire per un giorno una Kardashian legata e derubata. La trovata non è di certo passata inosservata e se da una parte c'è chi ha riconosciuto la vene ironica del costume, dall'altra c'è chi ha aspramente criticato l'idea e l'ha giudicata offensiva.