Kylie Minogue passa l'esame

Stavolta Kylie Minogue dimostra come l'eleganza dance pop sfugga alle catalogazioni. Questo disco, più vero rispetto alle Abbey Road Sessions del 2012, è una dimostrazione di stile che tante reginette del pop se la scordano. Certo, il merito è (un po') dell'uomo ovunque Pharrell Williams (che ha scritto e prodotto I was gonna cancel) o di Enrique Iglesias che canta in Beautiful. Un disco ben fatto, cantato con stile e confezionato per chi vuole pensare pop. Missione compiuta.