Lady Gaga incontra il Dalai Lama: il partito comunista la bandisce dalla Cina

Tutto ciò che riguarda Lady Gaga non potrà più essere diffuso in Cina. Questo è il prezzo che la cantante deve scontare dopo l'incontro con il Dalai Lama

Lady Gaga bandita dalla Cina dopo l'incontro con il Dalai Lama: la cantante è stata inserita nella black list dal partito comunista e tutto ciò che la riguarda non potrà più essere diffuso nel continente cinese.

Non è la prima volta che la Cina vieta l'esisbizione di diversi artisti e gruppi musicali che hanno incontrato il Dalai Lama. Dopo i Maroon 5, Bjork e Oasis tocca a Lady Gaga. Le autorità di Pechino da sempre considerano il monaco tibetano come un "lupo in abiti da monaco che è a favore dell'indipendeza del Tibet dalla Cina". E per questo tutto ciò che lo riguarda viene disprezzato.

Lady Gaga, che probabilmente sapeva a cosa sarebbe andata incontro, non ha rinunciato ai suoi progetti e ha voluto vedere comunque la guida spirituale in occasione della conferenza americana dei sindaci. L'incontro ha suscitato una reazione furiosa di Pechino che ha preso questa drastica decisione. Il Dalai Lama è in esilio dal marzo 1959. Secondo quanto afferma lui, la sua condizione è voluta e gli permette di ricercare maggiore autonomia dei tibetani dal dominio cinese. Ma le autorità di Pechino non lo vedono di buon occhio e lo considerano un separatista che cospira per dividere la regione himalayana dalla Cina al fine di stabilire un dominio teocratico. Insomma, per l Cina è un vero e proprio nemico.

Secondo quanto riporta il quotidiano di Hong Kong Apple Daily, a seguito dell'incontro "incriminato" il partito comunista ha diffuso "un'istruzione importante" che vieta tutto il repertorio di Lady Gaga nella Cina continentale. Mentre ai siti web cinesi e a tutti i media è stato ordinato di fermare l'uploading e la distribuzione delle sue canzoni. Poi è stato anche emesso l'ordine alle agenzie di stampa controllate dal partito di condananre senza mezzi termini l'incontro dello scandalo.

Per ora, la cantante non ha ancora commentato il fatto. Alcuni credono che lei non sapesse nulla e che quindi questa notizia la farà sicuramente cadere dalle nuvole.