Lady Gaga: "Travestimenti addio, ora sono me stessa"

Con il singolo "Perfect Illusion" appena uscito e un nuovo album che verrà, Lady Gaga sembra aver raggiunto finalmente una condizione di pace con se stessa. In alcune interviste, la cantante e pop star ha dichiarato infatti di voler abbandonare i travestimenti e gli eccessi del passato

Giù la maschera: dopo anni di travestimenti e look al limite, Lady Gaga sembra pronta per affrontare il mercato discografico a viso aperto, senza più eccessi o alter ego a proteggerla.

Ad affermarlo è stata la stessa pop star, 30 anni, al secolo Stefani Joanne Angelina Germanotta, nome che non nasconde le sue origini italiane. Come ha riportato da diverse fonti internazionali, la cantante - quattro album in studio alle spalle - ha spiegato: "Per alcuni il trucco è una maschera, per me era diventato il mio volto. Dover affrontare tutti i giorni le aspettative degli altri — quello che gli altri si aspettavano che io fossi — è stato duro".

Ma adesso, complice forse il nuovo singolo "Perfect Illusion", uscito solo pochi giorni fa, la musica è decisamente cambiata: Lady Gaga non ha più paura ed è pronta a mostrare se stessa: "Oggi mi sento bene nella mia pelle, posso condividere me stessa con gli altri, senza nascondere chi sono", ha spiegato ancora nel corso dell'intervista la pop star newyorkese.

Un cambiamento, questo, dovuto probabilmente anche alla recente fine della sua relazione con Taylor Kinney, rottura che sembra avere molti riferimenti nell'ultimo singolo della cantante. "La vera terapia per combattere il dolore è la musica", ha aggiunto in tal senso Lady Gaga, spiegando inoltre di credere che "ognuno abbia dentro di sé delle oscurità, e che ci siano vari livelli di buio. Per esempio, nel mio personaggio in “American Horror Story”, a cui ho lavorato durante la registrazione dell’album, c’è moltissima rabbia".