«L'edicola» di Fiorello diventa show e domani va in diretta streamingEsperimento

Non sa neanche lui come si è andato ad infilare in una cosa così, fatto sta che Fiorello domani parteciperà alla prima diretta streaming Edicola Fiore Live, ovvero uno show riservato al mondo web, in diretta su www.rosariofiorello.it e «amplificato» da molti altri siti, con ospiti vip e gente comune, ma soprattutto con un bar romano di pochi metri quadri come location, che rischia di essere preso d'assalto. «Mi piace il rischio, mi ci butto a capofitto - spiega Fiorello -. In un programma tv so bene dove andrò a parare, mentre stavolta non lo so, non riesco a immaginare che succederà. Saremo tutti in un bar e la base dell'Edicola resteranno le notizie sui giornali. Andremo a braccio, improvvisando, con un minimo di scaletta per intervallare news ed esibizioni». Fiorello rivolge un invito al nuovo sindaco di Roma. «Venga mercoledì a salutare i romani. Lo aspettiamo a mezzogiorno. Se non lo farà, si prepari ad un quinquennio terribile di Teveri che esondano». Dopo circa due anni di Edicola Fiore, registrata alla buona con il suo iPhone, ora la prova di un vero show in diretta. Il progetto sperimentale dovrebbe avere un seguito anche in autunno. Max Pezzali, Negramaro, Luca Barbarossa, Biagio Antonacci e Gianluca Guidi saranno protagonisti musicali della diretta.