Lena Dunham: "con qualche chilo di troppo si può essere felici”

Lena Dunham torna a far parlare di sé in un post che ha condiviso su Instagram: "Si può essere felici con qualche chilo in più"

Lena Dunham è una fra donne più influenti dell’America di oggi. Attrice, scrittrice e regista, è conosciuta prettamente per il ruolo che ha ricoperto per ben sei anni in Girls, serie tv da lei stessa creata, che in poco tempo è diventata un punto di riferimento per i più giovani. Dopo un breve periodo di assenza dalle scene, lo scorso anno, è tornata in tv nella stagione sette di American Horror Story. Donna dai mille talenti e femminista convinta, Lena Dunham torna a far parlare di sé per via di una foto che ha condiviso sul suo profilo Instagram.

In uno scatto che ha totalizzato ben tre milioni di like, l’attrice condivide due foto che la ritraggono in due momenti diversi: la prima in cui è visibilmente più magra, la seconda (molto più recente) con qualche chilo in più. Il vero obbiettivo del post è quello di scuotere le coscienze e creare scompiglio, come solo Lena Dunham è capace di fare. Il significato delle due foto è però lasciato alla didascalia. “Asinistra ho 62 kg, ero ricercata, ricevevo complimenti, apparivo sui tabloid. Ero malata di zucchero ma bevevo tonnellate di caffè” , scrive l’attrice su Instagram. “A destra ho 73 kg. Sono più felice, libera, ricevo complimenti solo dalle persone che contano, mangio snack salutari e bevo qualche bevanda alcolica”

On the left: 138 pounds, complimented all day and propositioned by men and on the cover of a tabloid about diets that work. Also, sick in the tissue and in the head and subsisting only on small amounts of sugar, tons of caffeine and a purse pharmacy. On the right: 162 pounds, happy joyous & free, complimented only by people that matter for reasons that matter, subsisting on a steady flow of fun/healthy snacks and apps and entrees, strong from lifting dogs and spirits. Even this OG body positivity warrior sometimes looks at the left picture longingly, until I remember the impossible pain that brought me there and onto my proverbial knees. As I type I can feel my back fat rolling up under my shoulder blades. I lean in.

Un post condiviso da Lena Dunham (@lenadunham) in data:

L’attrice non ha dubbi nell’affermare che, con qualche chilo di troppo, si sente più serena, felice ed appagata, quasi non rimpiange il fisico che aveva qualche anno fa. “Capita molto spesso che io guardo l’immagine a sinistra con desiderio, cercando di capire cosa mi spinto ad essere come sono ora. Eppure non ho dubbi nell’affermare che ora mi sento più appagata” conclude Lena Dunham. Sono un’ancora di salvezza le idee fuori dagli schemi della Dunham, un contribuito prezioso per la società consumistica in cui viviamo.