L'esplosivo addio al nubilato della futura signora Morata

Alice Campello ha festeggiato con nove amiche il suo addio al nubilato a Jesolo. Tra costumi rosa e spa, la compagna di Alvaro Morata è stata la protagonista indiscussa

Massaggio rilassante poi la festa con le amiche a base di "fiumi" di Mojto al frutto della passione: l'addio al nubilato della futura moglie dell’attaccante del Real Madrid Álvaro Morata è stato davvero esplosivo.

Alice Campello, per festeggiare gli ultimi giorni da donna fidanzata, ha scelto la località di Jesolo (Venezia). La fashion blogger ha documentato nei minimi particolari il suo addio al nubilato e, tra un Mojto al frutto della passione creato apposta per lei e le sue nove bellissime amiche, ha passato giorni all'insegna del divertimento.

La futura moglie di Morata ha scelto per l'occasione la più lussuosa (e costosa) suite dell’hotel Almar Jesolo Resort. Terrazza fronte mare a oltre mille euro a notte per due persone. Come racconta il Corrieredelveneto, subito dopo la registrazione dell'hotel, il gruppetto si è fiondato nella Spa Almablu all’interno dello stesso albergo e lì si sono concesse un’intera giornata di relax tra saune, bagno turco e piscina.

Alice e la testimone di nozze, poi, si sono godute anche un massaggio energetico. La sua testimone ha fatto realizzare per l'occasione dei costumi interi rosa con la scritta "sposa" per Alice e "damigelle" per le amiche. E dopo la giornata rilassante è arrivato il momento dell'evento a bordo piscina, fronte mare, dove per l’occasione l’Executive Chef e il Capo Barman del resort hanno preparato un buffet pensato proprio per soddisfare i gusti della signora Morata.

Il tutto, poi, è stato accompagnato da costumi, palloncini, candele, cupcake e tovaglie di colore rosa. Tutti dettagli che hanno trasformato il resort in una cornice speciale per Alice Campello.

Grazie a tutte le mie amiche meravigliose ma sopratutto a te! Sei mia sorella... da sempre e per sempre ❤️ @martaimpa

Un post condiviso da ALICE (@alicecampello) in data: