Lino Banfi triste per la moglie: "Lucia sta molto male"

Durante la presentazione del suo libro a Polignano a Mare, Lino Banfi ha raccontato al suo pubblico della malattia dell'adorata moglie Lucia

Lino Banfi ha deciso di confidare ai suoi conterranei cosa sta accadendo nella sua vita. "Sono in Puglia e ve lo devo dire. Mia moglie sta molto male".

Abituati a vederlo sempre allegro e divertente, Banfi si è lasciato andare confessando questo segreto a Polignano a Mare in occasione della presentazione del libro "Hottanta voglia di raccontarvi… la mia vita e altre stronzéte" per "Il libro possibile", organizzato nel borgo pugliese.

Guardando il paesaggio dalla balconata meravigliosa di Polignano, Lino Banfi ha anche fatto una promessa: "Ho deciso che tornerò qui tra non molto con mia moglie Lucia, perché l’ha vista poco questa città".

Lui, innamoratissimo della sua Lucia, si è sposato il primo marzo del 1962 alle 6 del mattino a Canosa perché i genitori di lei non erano d'accordo con il matrimonio: "Avevo 26 anni e lei 24. Padre Stefano, il parroco della Chiesa di San Francesco a Canosa, ci disse di fare in fretta perché dopo di noi doveva celebrare un matrimonio vero. Fu una cerimonia spartana nella quale trionfò l’amore", riporta il Corriere della Sera. Nel 2012, invece, per le nozze d'oro è stata celebrata la liturgia antica nella chiesa di San Giovanni in Laterano a Roma.

Banfi, ricordato da tutti come Oronzo Canà o il buono e perfetto Nonno Libero, ha poi ripreso a Polignano a far ridere il suo pubblico, raccontando anche della sua amicizia con Domenico Modugno, proprio nel suo paese di origine.

Commenti

alfa553

Ven, 07/07/2017 - 10:59

Anche la mia ma io non rompo le balle a nessuno.......che vuole questo? per parlare con le e al posto delle A ,vorrebbe tutto? ma che sparisca.

TonyGiampy

Ven, 07/07/2017 - 12:07

Mi dispiace molto che stia male ma fatti due conti ha quasi 80 anni e a quell'eta' e' difficile stare bene! Per chiunque.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 07/07/2017 - 14:01

Ve lo dicono in tutti i modi, ma continuate a fingere di non capire che ai lettori del Giornale queste gossipate inutili non interessano. Comincio, quindi, ad avere qualche riserva sulle vostre capacità intellettive.

Garganella

Ven, 07/07/2017 - 14:54

Mi spiace; ma non mi interessa proprio niente!

cir

Ven, 07/07/2017 - 16:55

mi sei sempre stato antipatico, figuriamoci tua moglie !!!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 08/07/2017 - 02:30

Coraggio Lino.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 08/07/2017 - 09:43

Beh quesa poi... Banfi è triste e lo ritraete con i pollici in su? Beh... .hahaha