Lorella Cuccarini e il gelo con le colleghe del passato

Lorella Cuccarini si racconta e svela alcuni retroscena sulla sua carriera. Spunta un retroscena su Alessandra Martines

Lorella Cuccarini si racconta e svela alcuni retroscena sulla sua carriera. In un'intervista al Corriere.it, l'ex showgirl non ha usato parole tenere per due sue ex colleghe, ovvero Heather Parisi e Alessandra Martines. Sulla prima non usa giri di parole: "Da zero a 10… in passato diciamo 3. Nel 1984 Heather, strepitosa, faceva “Fantastico”, l’anno dopo al suo posto c’ero io; è chiaro che una base per la rivalità, che pure fu montata, c’era.

Poi eravamo due tipi, lei peperino, internazionale, io italiana ed ero la ragazza che tra tante ce la fa, e il Paese era pieno di storie come la mia". Poi è il turno della Martines: "Non era rivalità: era proprio non sopportarsi! Siamo molto diverse, e poi sua mamma stava sempre in mezzo". E sulla Parietti la musica non cambia: "Eravamo concorrenti, ma solo in tv. Però non l'ho mai salutata". Non risparmia nemmeno Raffaella Carrà che definisce come un'amara delusione. poi, anche per Raffaella Carrà, definita un'amara delusione. Insomma a quanto pare la showgirl non ha un buon rapporto con i colleghi del passato. E coglie tutte le occasioni per regolare i conti in sospeso.