Luca Barbareschi, arriva l'ufficiale giudiziario: lui e la moglie si scagliano contro i muratori

'attore Luca Barbareschi secondo alcune indiscrezioni si sarebbe scagliato contro alcuni muratori che, accompagnati da un Ufficiale giudiziario, avevano il compito di abbattere un manufatto dentro il suo appartamento a Roma

L'attore Luca Barbareschi secondo alcune indiscrezioni si sarebbe scagliato contro alcuni muratori che, accompagnati da un Ufficiale giudiziario, avevano il compito di abbattere un manufatto dentro il suo appartamento a Roma. La demolizione era stata decisa con una sentenza della Cassazione del 2012 che aveva confermato l'abuso edilizio dentro casa dell'attore romano, ma Barbareschi - secondo il racconto de Il Messaggero - sarebbe andato su tutte le furie, per poi chiamare i carabinieri. Solo in quel momento la situazione si è un po' rasserenata, ma prima, secondo alcuni testimoni, Barbareschi si sarebbe scatenato con l'aiuto di sua moglie, gettando per terra gli attrezzi degli operai e urlando contro di loro.


La demolizione però è solo rinviata a dicembre, così da dare il tempo di avvertire l'intero condominio.