Lucarelli sbotta contro la Pausini: "Fai veramente pietà, pessima..."

Dopo l'esibizione a Milano della Pausini con annessa parolaccia, è intervenuta nella vicenda anche Selvaggia Lucarelli

Il concerto di Laura Pausini a Milano è stato un gran successo. Il pubblico è andato in visibilio con la sua performance. Ma all'indomani della performance artistica, sul web si sono scatenate un mare di polemiche. Il motivo? La parolaccia che la cantante ha pronunciato mentre si esibiva. Quel "troia" ha fatto infuriare e ora nel caos interviene anche Selvaggia Lucarelli.

"Ieri sera, durante il suo concerto milanese, Laura Pausini ha detto'troia' sul palco, rivolgendosi ad un’ex amica. Immagino che i 'troia' a caso sulla sua bacheca fb non mancheranno quotidianamente e che non le piacciano. Immagino che desideri un mondo in cui non daranno a sua figlia della troia perché si mette un rossetto rosso o esprime un qualunque pensiero. Immagino che quando rimproverava Bernardini, il conduttore di tv talk, che qualche mese fa aveva parlato (innocentemente) di suoi 'ammiccamenti sul palco' perché le sembrava cosa da non dire a una donna, intendesse dire che le sembrava un pensiero sessista. Ecco", scrive su Facebook la Lucarelli.

E dopo questa premessa pungente, passa all'attacco della Pausini: "L’insulto sessista rivolto a una donna da una donna è sempre un insulto sessista.
E fa veramente pietà che una donna così esposta, così amata, così idolatrata, pensi bene di offendere un’altra donna rea di chissà quali peccati passati (e su un palco davanti a migliaia e miglia di ragazzine), chiamandola non bastarda, stronza, infame. No. TROIA. Davvero pessima. Quasi quanto il suo ultimo album. (lo dice alla fine del video qui sotto) P.s. L’avesse detto un uomo di questi tempi, gli avrebbero già annullato i prossimi concerti".

Un pensiero forte quello della giornalista. Un pensiero che sicurmente alimenterà ancora di più il fuoco...

Commenti

Italiano-

Ven, 14/09/2018 - 15:52

C'è fuoco e fuoco. La Lucarelli è donna intelligente, con cultura e attributi. L'ho vista per la prima volta ad un talk-show televisivo, fan-ta-ati-ca. Donne così ci vogliono. La Pausini...porella. Dispiace che sia tanto esaltata la sua maleducazione. Grazie

gi64

Ven, 14/09/2018 - 21:15

Spero che la professionista dello spettacolo non dia peso alle parole della professionista del nulla. Anche se al secondo articolo sullo stesso argomento (si è solo aggiunta una comparsa) comincio a pensare che sia solo propaganda.....

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Ven, 14/09/2018 - 22:47

La lucarelli si offende quando apostrano un altra con il termine che sta tutto a lei personalmente?.

ortensia

Ven, 14/09/2018 - 23:21

Io non andrei ad un concerto della Pausini nemmeno se mi pagassero per farlo. Come cantante ce ne sono delle meglio e come persona... molto volgarotta.

amledi

Sab, 15/09/2018 - 18:30

Una delle cose che non capisco è il successo, anche fuori dai confini nostrani, di questa cantante. Secondo me non lo merita affatto: voce mediocre strillata e canzoni super extra commerciali, niente a che vedere, ad esempio, con la bravura e i pezzi di Giorgia o di Nina Zilli.

Gianca59

Sab, 15/09/2018 - 19:07

Grazie grazie

hectorre

Sab, 15/09/2018 - 19:40

chissà se un giorno capirò il perchè del successo della pausini e della notorietà raggiunta dalla lucarelli....mah.....sinceramente non so spiegarmelo.

simone64

Dom, 16/09/2018 - 00:13

Laura Pausini....canzoni terribili cantare da una splendida voce. Praticamente nessuno (come Giorgia del resto)

rokko

Dom, 16/09/2018 - 09:28

Bah, la Lucarelli penso farebbe bene a starsene a casa tranquilla, ormai il suo tempo è finito. Quando parla della Pausini, dovrebbe prima sciacquarsi la bocca.

Ritratto di jobact

jobact

Dom, 16/09/2018 - 18:57

trattasi di due inutili persone. trattasi di una notizia inutile: è pubblicità pagata?

Giacinto49

Dom, 16/09/2018 - 20:21

La cosa che rimarrà più impressa della Pausini è l'aver messo volontariamente in mostra le sue parti più intime in presenza di migliaia di persone.

yulbrynner

Dom, 16/09/2018 - 23:40

guerra fra "mucche pazze" ahahhahac

Marcolux

Lun, 17/09/2018 - 02:32

Beh, non è successo niente di che. Oggi ormai il linguaggio è scurrile ovunque. Mara Maionchi la pagano in tutte le trasmissioni per dire le sue parolacce che l'hanno resa famosa. Non parliamo poi di quella schifezza volgare della Littizzetto. E allora perchè far tanta polvere per la Pausini? In giro c'è di peggio, anche se non è stata proprio elegante!