L'ultima Billie Holiday

Ricevo in ritardo questo cd doppio ma lo segnalo subito: basti il titolo, gli ultimi album di Billie Holiday. Il 3 novembre 1958 la grande cantante arrivò a Milano per uno pseudo-concerto che non avrebbe mai dovuto accettare e che infatti fu un disastro, in parte riparato da un recital organizzato tre giorni dopo da un gruppo di intenditori. Poi di lei si seppe soltanto che aveva continuato a incidere (qui ci sono 48 brani) cantando come aveva sempre cantato, malgrado il continuo peggioramento della sua salute e i guai con la giustizia che la cercava dovunque. Una delle sue biografie si conclude così: «Morì il 17 luglio 1959 in un ospedale di New York. Fuori della stanza c'era il piantone della polizia».