Lutto per Rocky: morto Tony Burton, l'attore che recitò nella saga

Morto all'età di 78 anni Tony Burton, l'attore americano che interpretò l'allenatore di Rocky Balboa

Nel film diceva a Rocky di non mollare mai sul ring. Ma ora Tony "Duke" Evers ha smesso di combattere: è morto oggi all'età di 78 anni. È stato l'interprete dell'allenatore di Rocky nel set di tutti i capitoli della saga. Sempre insieme a Silvester Stallone.

L'attore americano non potrà nemmeno vedere l'uscita al cinema dell'ultimo film "Creed-Nato per combattere". Ad annunciarne la morte è stata la famiglia ai media americani.

La carriera di Burton è piena di successi, non solo Rocky Balboa: tra le altre, "Shining" di Stanley Kubrick e "Hook, Capitano Uncino'“.