Made in Sud, tragico lutto: fonico muore in un incidente

Mauro Signore, in vacanza a Los Angeles, è stato investito e ucciso da un auto pirata: da dieci anni lavorava per la trasmissione

Lutto a Made in Sud. Mauro Signore, tecnico del suono che lavorava come fonico per la trasmissione da dieci anni, è tragicamente morto a Los Angeles. Il 35enne, originario di Santa Maria Capua Vetere (Casert), è stato strappato alla vita da un'auto pirata, che l'avrebbe investito e ucciso nella città degli Angeli

Il dramma nei giorni scorsi e al termine della puntata del 29 aprile i conduttori avevano salutato il loro collaboratore con un "ciao" e con una foto in studio della vittima.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, un cugino del defunto ha dato notizia della morte del parente via social, raccontando di quell'incidente stradale mortale.

A quanto si apprende, gli inquirenti statunitensi stanno ancora indagando sulle dinamiche dell’accaduto: il corpo di Mauro Signore sarebbe stato ritrovato nei pressi di un cavalcavia cittadino. La famiglia sta sbrigando ora tutte le pratiche per poter riportare in Italia la salma del ragazzo e tutti i suoi amici e parenti lo aspettano per dargli un ultimo saluto.