Malgioglio: "Date a Milva un premio per la carriera"

Chi la ricorda oggi Milva, un tempo soprannominata la "pantera di Goro"?

Milva è una delle grandi interpreti della canzone italiana a tutto tondo. I ragazzi non si ricordano di lei, che ormai vive in un eremo dorato dopo aver dato lustro alla canzone popolare quanto a quella colta e aver dato prova delle sue istrioniche doti al fianco di Strehler. Chi la ricorda oggi Milva, un tempo soprannominata la «pantera di Goro»?. Se la ricorda in primis Cristiano Malgioglio, cantautore e showman che, partecipando su Raiuno a La vita in diretta, ha lanciato al direttore artistico del Festival di Sanremo, alla Commisiione artistica, ai vertici di Raiuno e della Rai Angelo Teodoli e Mario Orfeo, la proposta di assegnare a Milva un premio speciale alla carriera.

«Sarebbe una cosa bellissima - ha dichiarato Malgioglio - Baglioni è tra i pochi colleghi che non ho mai incontrato, ma conoscendolo come artista penso che anche lui sia sensibile a queste cose e certamente si impegnerà per premiare una donna straordinaria come Milva. Sarebbe una cosa bellissima, è ciò che mi ha spinto a fare la proposta è il fatto che Milva, oltre ad appartenere alla colonna sonora italiana, appartiene a quella del mondo, avendo interpretato brani dei più importanti musicisti internazionali, da Theodorakis a Piazzolla, da Vangelis a Ennio Morricone, che l'hanno anche diretta. Con un passaggiop perfino sui palcoscenici dei templi della lirica, dalla Scala all'Opera di Parigi, perché Luciano Berio la volle nella sua opera La vera storia». Vedremo come e se verrà accolta la proposta del cantautore siciliano.