Mara Venier prende a calci Staffelli dopo la consegna del Tapiro

La conduttrice ha ricevuto il premio simbolo di Striscia per il deepfake in cui prende a calci un koala, ma dopo la consegna ha provato a malmenare l’inviato

Mara Venier è finita ancora una volta nel mirino di Striscia La Notizia. Questa volta però la protagonista della gaffe che le è valsa il Tapiro non era lei ma la sua sosia Francesca Manzini. L’ultimo deepfake realizzato da Striscia la Notizia su Mara Venier che prende a calci un koala (di peluche) ha fatto seriamente arrabbiare il popolo australiano. Valerio Staffelli ha così raggiunto la presentatrice - quella vera - per consegnarle di persona l’ennesimo tapiro.

Negli scorsi giorni è andato in onda su Striscia lo sketch realizzato da Francesca Manzini, l’imitatrice rivelazione del talent “Amici Celebrities”, che fingendo di essere la Venier prende a calci un koala di peluche ed esclama: "Se ero un canguro te pigliavo a calci nel c**o. Mi ha preso un capezzolo, qualcuno se lo prenda". L’incredibile somiglianza fisica e vocale della Manzini con Mara Venier ha fatto il resto. In molti hanno infatti creduto che il deepfake del tg satirico di Ricci fosse la vera Mara Venier che “maltratta” un koala, scatenando le polemiche.

La presentatrice, alla vista di Valerio Staffelli, ha subito precisato le cose: "Ma perché lo date a me?? Ma io voglio tanto bene a voi e voglio tanto bene agli animali, ma gli australiani mi vogliono ammazzare per colpa vostra, ricevo un sacco di messaggi. Ditelo che non sono io, è un deep, come si dice? È un deepfake!". La tecnica rivoluzionaria del deepfake (che mix sapientemente realtà virtuale e machine learning) proposta da Antonio Ricci nel suo tg satirico è una delle novità della stagione di Striscia e sta conquistando consensi tra il pubblico. Questa volta però ha messo nei guai la popolare conduttrice che, seppur in toni ironici, ha confessato di aver ricevuto messaggi minatori sui social. Dopo la consegna del Tapiro quando l'inviato ha fatto credere di aver spento le telecamere, Mara Venier si è voluta vendicare di Staffelli. "Abbiamo finito? Hai chiuso? Mi tenete la borsa" ha detto la conduttrice prima di prendere a calci Valerio Staffelli e provando a colpirlo con il premio. Un fuori onda tra il comico e il serio che è stato trasmesso interamente.

Commenti

Calmapiatta

Gio, 16/01/2020 - 10:50

Chi guarda ai Vip come fossero extraterrestri è solo un ingenuo. Essere belli e vstiti alla moda o sopra le pagine patinate di un giornale, non trasforma una persona che, mediamente, ha una cultura mediobassa e una moralità, diciamo, alquanto legera, in un guro della moralità. Ecco perchè trovo ridicoli gli attori o i personaggi dello spettacoilo che, improvvisamente, si scoprono politicamewnte impegnati o addiritttua sproloquiano in TV, neanche fossero dei guru della moralità.

Clamer

Gio, 16/01/2020 - 11:15

Viva i Koala sempre. Mi auguro che la specie sopravviva all'umanità. La falsa Mara Venier ha forse interpretato la stanchezza del pubblico televisivo dopo diecine di servizi televisivi sugli incendi durante settimane e settimane.

Happy1937

Gio, 16/01/2020 - 11:48

Questo dalla "Zia Mara" non me lo sarei aspettato. Credevo che fosse una donna intelligente, non con iclinazioni da Scalfaro che faceva malmenare dalla scorta i giornalisti sgraditi.