Marvel, un festival per festeggiare 10 anni di successo al cinema

Il Marvel Cinematic Universe compie 10 anni, in America un festival per celebrare i super-eroi nati dalla negli anni '60 dalla mente di Stan Lee

Questo è un anno molto importante per il famigerato Marvel Cinematic Universe. I supereroi dei fumetti nati ad inizio degli anni ’60 dalla penna di Stan Lee, nel 2018 festeggiano un traguardo più che meritato. Dieci anni fa è stato inaugurato al cinema il multi-universo della Marvel, che adesso conta molti film di successo e un appendice televisiva che si espande a vista d’occhio.

E per festeggiare i 10 anni di immutato successo, gli Studios hanno pensato ad un regalo molto speciale. Per chi si troverà Oltreoceano dal 30 agosto al 6 settembre,sugli schermi IMAX di Stati Uniti e Canada, verranno proiettati tutti i film Marvel fino ad ora realizzati per una lunga e intensa maratona che coinvolgerà i fan più accanati ma anche i neofiti. Da Iron Man con Robert Downey Jr fino a The Avengers: Infinity War. Nei primi quattro giorni della kermesse a tema super-eroistico, verranno mostrati i film in ordine di rilascio, poi nei successivi, è prevista una retrospettiva su i personaggi più famosi.

"É un’incredibile festa per i fan” scrive su Twitter Kevin Feige, il presidente della Marvel Entertainment, “è un’occasione unica e rara per immergersi di nuovo nel nostro fantastico universo” conclude.

E con oltre 14 miliardi di dollari incassati al botteghino, è più che logico celebrare il multi-universo della Marvel, con un evento di questa intensità. Anche se, in quest’ultimo periodo, anche la Casa delle idee non sta vivendo un periodo sereno e tranquillo. Con il licenziamento di James Gunn, regista de i Guardiani della Galassia, il terzo film del franchise è stato messo in stand-by fino a data da destinarsi. L’impedimento non ha di certo fermato i produttori nel realizzare la fase post Infinity War. Atteso è il debutto di Captain Marvel, prima eroina in gonnella del franchise.