MasterChef, Stefano: "Striscia non rispetta i telespettatori"

Callegaro dopo aver esultato per il suo successo al talent di cucina ha puntato il dito contro il programma di Antonio Ricci: "Indignato? E' qualcosa che va oltre, io ho trovato tutto ciò un'enorme mancanza di rispetto nei confronti dei telespettatori"

Dopo la vittoria scatta il regolamento dei conti tra il vincitore di MasterChef, Stefano Callegaro e Striscia La Notizia. Callegaro dopo aver esultato per il suo successo al talent di cucina ha puntato il dito contro il programma di Antonio Ricci: "Indignato? E' qualcosa che va oltre, io ho trovato tutto ciò un'enorme mancanza di rispetto nei confronti dei telespettatori. L'ho trovata una grande mancanza di rispetto soprattutto perché parliamo di telespettatori che seguono un programma su una piattaforma e quindi si impegnano anche un pò di più" ha aggiunto il vincitore, riferendosi al fatto che l'abbonamento è a pagamento.

Poi ad Affaritialiani dichiara: "La polemica sia più semplice che l’elogio, e penso che sia una scelta di molti. Devo ripetermi: ognuno fa le scelte che crede. Sono falsità, e non mi interessano. Io a MasterChef ho incontrato persone incredibili, professionisti seri con una profonda morale e una coscienza. Ho imparato moltissimo, lavorato con serietà e mi sono trovato tra persone serie e corrette. Se potessi dare un consiglio a tutti, suggerirei di fare un’esperienza simile. Scoprirebbero la verità, la correttezza e la serietà che pettegolezzi e polemiche cercano costantemente di distruggere". Insomma a quanto pare il duello tra il tg satirico e Sky non è ancora chiuso.