Maurizio Costanzo mette nel mirino Belen: "Guadagna tanto?"

Maurizio Costanzo mette nel mirino Belen Rodriguez. Sul settimanale Nuovo, il conduttore parla della carriera della showgirl argentina e delle sue apparaizioni in tv

Maurizio Costanzo mette nel mirino Belen Rodriguez. Sul settimanale Nuovo, il conduttore parla della carriera della showgirl argentina e delle sue apparaizioni in tv che dopo una pausa sono tornate con le ospitate per i Mondiali su Mediaset. "Non vedevamo Belen in tv da dicembre, da quando ha condotto la quarta edizione di Tu Si Que Vales. Non so se Mediaset l’abbia tenuta in panchina perché non crede più in lei o se sia Belen che, semplicemente, sceglie quando e quanto concedersi al piccolo schermo", ha affermato il conduttore.

Poi però mette ancora di più la showgirl nel mirino e critica alcune sue scelte comnunicative negli ultimi tempi che hanno fatto discutere anche i suoi fan: "Tuttavia - continua Maurizio Costanzo -, penso che dichiarare di guadagnare così tanto da potersi permettere il lusso di non lavorare – come ha fatto lei – non sia carino, né elegante". A questo punto però Costanzo sottolinea alcune caratteristiche del temparmento di Belen che gli italiani hanno imparato a conoscere bene, come ad esempio quel suo essere schietta e spesso sopra le righe: "Ormai è chiaro, Belen Rodriguez o si ama o si odia. E suppongo si sia abituata a destreggiarsi tra fan e detrattori. Del resto anche lei non ama le mezze misure: dice sempre quello che pensa, senza filtri, ben sapendo che può scatenare reazioni diametralmente opposto". Cosa risponderà Belen?