Meghan e Harry: la Regina regala loro una nuova casa

Meghan Markle e il Principe Harry avranno diritto a un alloggio a Buckingham Palace, vicino alla Regina Elisabetta II: si tratta di una prassi, ma c'è chi dice vi sia un retroscena

Meghan Markle e il Principe Harry avranno un alloggio a Buckingham Palace entro la fine dell’anno.

I duchi di Sussex hanno ricevuto dalla Regina Elisabetta II la possibilità di alloggiare in alcune stanze del palazzo, un vero e proprio punto d’appoggio londinese per la coppia, che si è trasferita con il piccolo Archie al Frogmore Cottage, lontana dalle luci della città e sul suolo di Windsor. Un “cantuccio” la cui ristrutturazione è costata 3 milioni di sterline, il corrispettivo di poco meno di 3 milioni e mezzo di euro.

In realtà non si tratta né di una novità né di una dispensa speciale per Meghan e Harry. Tutti i membri della Royal Family hanno una sorta di seconda casa a palazzo, qualora vivano fuori Londra. Ce l’hanno ad esempio il Principe Andrea e il Principe Edoardo, entrambi molto più in basso di Harry nella linea di successione al trono britannico: il primo è ottavo e il secondo è undicesimo.

La biografa Angela Levin lega tuttavia il provvedimento alla presunta disubbidienza di Meghan. Quest’ultima è stata accusata, come riporta l’Express, di “gestire la propria macchina pubblicitaria e disobbedire al Palazzo”. “Meghan è bella, intelligente e ambiziosa - ha chiarito Levin - e intenta a dimostrare queste qualità al mondo anche a rischio di far arrabbiare l’establishment di Palazzo”.

La biografa sostiene che l’ex attrice abbia sconvolto Buckingham Palace, che di contro ha deciso di controllare le sue attività. E averla più vicina sembra essere un mezzo per esercitare questo controllo.

Queste presunte indiscrezioni contrastano però fortemente con altri dettagli emersi in questi mesi. La Regina pare infatti stimi moltissimo Meghan per la sua etica del lavoro - in particolare per il suo stacanovismo in gravidanza - e per aver già tracciato una propria strada nelle campagne benefiche che i Royals sono tenuti a svolgere.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?