Meghan Markle va al Frogmore Cottage. Ma la Regina non approva la scelta dei Duchi

La Regina Elisabetta non approva la fuga di Meghan e del Principe Harry: le ultimi dalla royal family

È tutto pronto per la nascita del primo royal baby di Meghan Markle e del Principe Harry, come sarebbe imminente la fuga dalle mura di Bukingham Palace per la volta del delizioso Frogmore Cotte situato a 30 chilometri dalla City. In molti però non vedono di buon occhio la decisione, da parte dei duchi di Sussex, di emanciparsi e vivere la loro vita fuori dalle regole di Corte. Lo rivela lo stesso Page Six che riporta un’indiscrezione lanciata da un insider. È proprio la Regina Elisabetta a non approvare la scelta del Principe.

“Sia la Markle che Harry vogliono una vita distante da palazzo, ma la Regina è stata molto chiara in merito: non possono farlo”, scrive al fonte. “Non possono andare via e fare ciò che vogliono, la Royal family deve sempre essere al corrente dei propri spostamenti", aggiunge un altro. A quanto pare non è piaciuto il fatto che i duchi abbiano optato di tagliare i ponti con tutto e tutti, scegliendo persino uno staff personale da portale con loro al Cottage.

Ma Meghan Markle e il principe Harry, con il consiglio del loro addetto alle pubbliche relazioni, hanno cercato di correggere il tiro, lanciando un brand filantropico: un giardino africano bio e ecofriedly nel cuore di Londra.