Meghan Markle, non c’è pace per la duchessa. Torna papà Thomas

Questa volta è il padre di Meghan Markle che attacca la figlia, sul The Sun mette in guardia la duchessa dalla famiglia reale

Sono settimane che la figura di Meghan Markle è bersagliata da più fronti: prima i possibili litigi a Corte, poi le dimissioni dell’assistente personale e la fuga al Frogmore Cottage. Tutti avvenimenti hanno appannato il mito della duchessa di Sussex. A complicare le cose c’è anche Thomas Markle, padre di Meghan, che tra le pagine del Daily Mail, si scaglia contro la figlia senza mezzi termini.

Il padre abbandonato cerca in tutti i modi di riallacciare il rapporto con la Markle ma, trovando un muro di fronte a sé, cerca di far breccia attraverso uno dei magazine inglesi più autorevoli. “Mi sento isolato dalla famiglia reale. Ho cercato di contattare con mia figlia ma è impossibile. Ho scritto anche a mio genere, ma anche Harry non ha mai risposto alle richieste” afferma. “Voglio dire a Meghan di non fidarsi della famiglia reale, non deve fidarsi neanche di Harry” e ricorda la gioventù fuori dagli schemi del Principe inglese che ha popolato i magazine di tutto il mondo. “Non è innamorato di te e non sarà un buon padre” continua. “Ho scritto anche a Doria. Voglio andare a vivere a Londra per stare vicino a Meghan ma anche da parte sua non ho avuto nessuna risposta. C’è un vero e proprio muro di silenzio nei miei riguardi” conclude.

Non è certo l’unico attacco che Meghan Markle ha ricevuto dalla famiglia. La sorellastra, ad esempio, sta scrivendo un libro inchiesta che sbugiarda, definitivamente, il mito della duchessa.

Commenti
Ritratto di bettytudor

bettytudor

Mar, 11/12/2018 - 09:27

Che bella famiglia! Una manica di chiacchieroni arroganti e falliti che cercano di incassare a man bassa il più possibile dall'inaspettata fortuna di un'ex attricetta di serie b sulla quarantina, navigata e presuntuosa. L'arroganza pare un tratto predominante in famiglia. Chissà, magari il nascituro avrà i geni del nonno materno.

frabelli1

Mer, 12/12/2018 - 17:21

È la famiglia reale che non deve fidarsi di nessuno dei parenti della sposa, forse neppure della neosposa

ROUTE66

Gio, 13/12/2018 - 15:20

Bel modo di avvicinarsi a figlia e genero. Ma da che parte arriva questo intelligentone^

Libero 38

Ven, 14/12/2018 - 03:47

Questo e' solo l'inizio della guerra che potrebbe scoppiare se in primavera nascera' un brunetto.