Mezzo secolo di NCCP

Questo 2016 che s'è portato con sé una valanga di artisti importanti, ha visto scomparire anche Carlo D'Angiò, fondatore della Nuova Compagnia di Canto Popolare. D'Angiò ha poi dato vita, con Eugenio Bennato, a Musicanova, ma la NCCP è rimasta un baluardo della tradizione e della ricerca folklorica campana (e delle sue propaggini) e festeggia ora il mezzo secolo di attività con una tournée (che ha coinvolto anche gli Osanna) e con questo doppio cd che ospita personaggi come lo stesso D'Angiò, Tullio De Piscopo, Eugenio Bennato, Marco Sfogli della Pfm. Un'ode all'autentica musica popolare che spazia dallo strumentale Posillipo alla colorita e cinquecentesca Ricciulina di Spano passando per la battagliera In galera li panettieri di Roberto De Simone.