Michelle Obama sbarca in tv: ospite a The Voice Usa e nella serie NCIS

Insieme a lei anche la "second lady" degli Stati Uniti, Jill Biden, moglie del vicepresidente Joe Biden

Michelle Obama sarà presto negli schermi delle tv statunitensi, ospite di due dei programmi di maggior successo negli Stati Uniti: il talent musicale "The Voice" e la serie tv "NCIS". La first lady sarà accompagnata nelle sue apparizioni televisive da Jill Biden, moglie del vicepresidente Joe Biden.

Le due signore hanno fissato questi appuntamenti per celebrare il quinto anniversario del programma Joining Forces, un'iniziativa volta al reinserimento nella società e nel mondo del lavoro di militari che hanno prestato servizio e veterani, sollecitando i cittadini ad una maggiore attenzione verso questa categoria di persone, attraverso l'offerta di opportunità lavorative, di formazione e istruzione.

La prima incursione del duo presidenziale nel piccolo schermo è prevista per il 2 maggio, a "The Voice", talent musicale che, al contrario della versione italiana, è una macchina sbanca-ascolti che ha anche mandato in pensione quest'anno il padre di tutti i talent canori "American Idol", che non ne ha retto la concorrenza.

Il giorno dopo, invece, Michelle Obama apparirà come personaggio nel nuovo episodio della serie tv NCIS, trasmessa anche in Italia. È la prima volta in cui la first lady apre le porte della Casa Bianca ad un programma che non sia di informazione.