Migranti, ora la Mannoia si schiera con Baglioni: "Io non ho ben capito.."

La cantante si schiera con Claudio Bagliono dopo le polemiche sui migranti al festival di Sanremo: "Ma che cosa avrebbe detto di così terribile?"

Anche Fiorella Mannoia si schiera con Claudio Baglioni. Il Festival di Sanremo ha iniziato presto a far parlare di sé, anche se non per la musica. Tutt'altro: è la questione dei migranti e delle navi ferme a Malta.

Come noto sono le dichiarazioni di Claudio Baglioni, rese in conferenza stampa, ad alimentare la polemica politica e nel mondo dello spettacolo. Alcuni (come Magalli e Costanzo) hanno definito fuori luogo le parole del cantante e conduttore di Sanremo. Altri, invece, si sono schierati apertamente con lui.

Come Fiorella Mannoia, già altre volte critica nei confronti della linea dura tenuta da Matteo Salvini. La cantante ha difeso a spada tratta il direttore artistico del Festival di Sanremo e le sue parole sui migranti. "Ma che cosa avrebbe detto di così terribile? - ha scritto su Twitter la cantante - Mi sembra una considerazione di buon senso. Io non l’ho capito. Giudicate voi".

Commenti

alex_53

Ven, 11/01/2019 - 18:02

questa è l'altra furba che arriva puntuale, bravi sinistrosi continuate così che le prossime elezioni lotterete per ottenere il minimo per accedere in parlamento. La coglioneria è senza limiti.