Migranti, Sharon Stone riceve medaglia d'oro Cri: "Torniamo ad essere umani"

Sharon Stone ieri è stata premiata con una medaglia d'oro dalla Croce Rossa Italiana per le sue battaglie in difesa dei diritti umani

"In un momento in cui ci si dimentica quanto sia importante l'umanità, voi siete la risposta". Così l'attrice americana Sharon Stone si è rivolta ai volontari della Croce Rossa Italia, dopo essere stata premiata con una medaglia d'oro per le sue battaglie in difesa dei diritti umani.


"È un grandissimo onore per me essere qui. Voi siete dove nessuno vorrebbe trovarsi, fate cose che nessuno avrebbe il coraggio di fare", ha detto la star hollywoodiana nel palco del Palazzo dei Congressi dell'Eur di Roma dove si era recata per assistere alla giornata conclusiva di "Jump 2018: il futuro è ora!". Sharon Stone ha sottolineato la necessità di "smetterla di votare per politici che promettono di non fare entrare i migranti nei nostri confini", riferendosi sicuramente al presidente Donald Trump ma probabilmente anche al nostro Matteo Salvini. "Immaginate - ha aggiunto - di essere voi in un campo rifugiati, di non avere accesso al cibo e cure mediche, di aver perso i vostri cari. Dobbiamo trasformare la nostra umanità, la nostra decenza, dignità ed integrità".

Commenti

GPTalamo

Lun, 03/12/2018 - 20:49

Per me, puo' accogliere tutti i migranti che vuole, a casa sua. Anche senza mutandine.

Gervasetto

Lun, 03/12/2018 - 21:09

sicuramente avrà dato asilo a casa sua a molti migranti ...