Mika: "Orgoglioso di essere in Europa ​anche se il mio paese la sta lasciando"

Il tweet del cantante libanese Mika naturalizzato britannico sulla Brexit

"Orgoglioso di essere qua, orgoglioso di essere in Europa anche se il mio paese lo sta lasciando". Mika, il cantautore libanese naturalizzato britannico, twitta così in italiano (è al lavoro in Italia, dove dopo X Factor nella prossima stagione avrà un suo show in quarttro puntate su Rai2) la sua delusione per l'esito del referendum sulla Brexit.

Mika e il format su Rai 2

L'avventura del cantanten inizierà nel prossimo novembre con un format musicale in quattro serate per raccontare il Paese che ha "adottato" l'artista e a cui restituire l'amore ricevuto: un racconto con una forte identità, uno sguardo ricco ma non convenzionale sull'Italia. Un viaggio fatto di musica, di divertimento, di grandi artisti nazionali ed internazionali, di storie molto speciali di persone non celebri. Il programma, il cui titolo verrà rivelato nelle prossime settimane, sarà anche l'occasione per un confronto su temi sensibili soprattutto per le generazioni più giovani, in un percorso guidato dall'artista che meglio di ogni altro rappresenta la complessità della contemporaneità e al tempo stesso la possibilità di trovare un linguaggio universale.