Milena Vukotic: “Un regista mi disse di lasciar perdere perché non ero bella”

Milena Vukotic, oggi concorrente di Ballando con le stelle, racconta la lunga carriera e quella volta che un regista le disse di lasciar perdere perchè brutta

È per tutti la “Pina di Fantozzi”, ma Milena Vukotic è anche un’attrice che vanta ruoli importanti in film diretti da registi come Risi, Scola, Bertolucci, Monicelli, Luis Buñuel e Fellini.

Oggi concorrente di Ballando con le stelle, Milena Vukotic è riuscita a togliersi di dosso l’immagine di moglie o fidanzatina disgraziata che si è costruita nel corso della lunga carriera e ha scoperto di essere bella. “Personaggi che ho sempre curato con felicità, cercando di renderli veri – ha raccontato la Vukotic al Corriere della Sera parlando dei suoi innumerevoli ruoli in alcune pellicole cinematografiche - . Avendo un fisico che non corrisponde a certi schemi di bellezza, forse era inevitabile”. “Ricordo un mio incontro con Renato Castellani. Mi disse: ma lei cosa vuole fare? – ha continuato a raccontare - . Il cinema? Bisogna essere o belle come Gina Lollobrigida o avere una tipologia marcata come Anna Magnani: lei non ha una cosa e nemmeno l’altra, le consiglio di lasciar perdere”.

Nonostante i suoi “schemi di bellezza” non corrispondessero ai canoni tradizionali, però, Milena Vukotic è riuscita ugualmente ad affermarsi come una delle grandi attrici del cinema italiano e fondamentale per lei è stato l’incontro artistico con Paolo Villaggio. “Villaggio era un genio – ha detto – [...] Aveva creato degli archetipi. All’inizio, mi aveva detto: dimenticati ogni velleità, ormai siamo dei clown. E ho aderito, sono molto disciplinata”. Da quell’incontro è nato il personaggio di Pina, la moglie di Fantozzi, da sempre associata a Milena Vukotic.

Ho cercato di sviluppare tutte le sue possibili sfumature. Penso di averlo fatto. Al punto che un giorno, invitata a colazione a casa di Paolo, dopo aver aperto la porta, la colf disse: signora, è arrivata la moglie di suo marito – ha ricordato con il sorriso - . Paolo rise molto, ci volevamo bene. In generale, credo conti avere consapevolezza di fare ciò che ci appassiona”.

Viste le reminiscenze da ballerina, oggi Milena Vukotic si è confermata un’ottima danzatrice sulla pista di Ballando con le stelle e, grazie allo show di Rai 1, è riuscita a scrollarsi di dosso anche l’immagine di “Pina, moglie di Fantozzi”. Anzi, molti hanno riconosciuto la sua bellezza e, a riguardo, l’attrice ha commentato: “L’età c’è, ma è bello festeggiare l’essere in vita. Riguardo al fisico, penso sia la danza ad avermi aiutata, chissà. Mi tengo stretta queste belle parole”.