"Il mio matrimonio è finito": Debora Caprioglio gela Caterina Balivo

Per la prima volta, a un anno dai fatti, Debora Caprioglio rivela che il suo matrimonio con Angelo Maresca è ormai finito, dopo 10 anni di amore

Debora Caprioglio è stata ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me, dove si è raccontata alla padrona di casa, facendo delle dichiarazioni inaspettate sulla sua vita privata.

Da 10 anni l'attrice era sposata con il regista Angelo Maresca ma pare che la loro relazione sia giunta al capolinea qualche tempo fa. Debora Caprioglio ne ha parlato con tranquillità, pur non nascondendo una certa emozione nel parlare di quella che è stata una bella e lunga storia d'amore. “Il mio matrimonio è finito”, ha dichiarato semplicemente l'attrice, cogliendo impreparata Caterina Balivo. Nessuno era a conoscenza finora della separazione di Debora Caprioglio da suo marito, un elemento ulteriore che sottolinea la grande riservatezza da sempre riconosciuta all'attrice.

Dopo un momento di smarrimento, la padrona di casa ha cercato di riprendere le redini dell'intervista per capire qualcosa in più circa questa rivelazione inaspettata. La Caprioglio ha ammesso che con Maresca il matrimonio è finito circa un anno fa: “Abbiamo aspettato un po’ di tempo per capire se era un momento, una crisi. Però non mi va di dire bugie. Non viviamo più assieme. Ora lui è in America.

Poche parole da parte dell'attrice, che è sempre stata molto protettiva nei confronti della sua intimità. Una rottura arrivata dopo molti anni di vita insieme, che però non ha lasciato strascichi nel loro reciproco sentimento. Nonostante l'amore sia evidentemente scemato da entrambe le parti, Debora Caprioglio e il suo ormai ex marito continuano a volersi bene e a sostenersi, nel pieno rispetto e in nome di un affetto che difficilmente potrà scomparire. La storia di Debora Caprioglio insegna che anche i personaggi pubblici possono vivere la loro intimità in privato, senza dover necessariamente condividere ogni aspetto della loro vita solo perché famosi.

Dopo questo momento così forte e del tutto inatteso, l'intervista a Debora Caprioglio è proseguita toccando anche altri temi importanti della sua vita, come la morte di suo padre, a cui l'attrice era particolarmente legata: “Il mio momento più buio? Quando è mancato mio papà, è un pezzo della tua vita che se ne va. E non aggiungo altro.

E alla domanda di Caterina Balivo su un eventuale pentimento per aver preso parte come protagonista al film Paprika, uno dei più famosi e apprezzati film erotici di Tinto Brass, l'attrice non ha dubbi: “Ci si può pentire di fatti gravi, come ad esempio degli omicidi. Non per un film. L'importante è fare una carriera, anche partendo da questo”.

Debora Caprioglio non si fa intervistare con frequenza in televisione, preferisce sia il suo lavoro a parlare di lei e non il contrario, ma quando accade sa come catalizzare l'attenzione.