Miss Italia, Joe Bastianich giurato: "Apprezzo curvy e straniere in gara"

Joe Bastianich raggiunge Claudio Amendola e Vladimir Luxuria nella giuria di Miss Italia: "Apprezzo l'apertura a trentenni, curvy e alle straniere"

È certamente abituato a giudicare, ma ha più dimestichezza con i filetti e la tagliatelle che con le Miss. Per Joe Bastianich, dunque, il ruolo di giurato nella kermesse della bellezza più importante d'Italia è un'assoluta novità: il giudice di MasterChef sarà nella giuria di Miss Italia, sarà tra gli esperti che il 20 settembre dovranno individuare la più bella ragazza del nostro paese. Lo farà in diretta TV su La7, in una serata evento che sarà condotta, per il secondo anno consecutivo, da Simona Ventura. Con Bastianich ci saranno, come annunciato in precedenza, anche Claudio Amendola e Vladimir Luxuria. «Di solito giudico cibi e aspiranti cuochi, questa volta dovrò giudicare le ragazze più belle d'Italia, sarà sicuramente molto difficile», dice uno dei tre protagonisti del talent culinario di SKY all'Ansa.

Quest'anno Miss Italia si apre anche alle trentenni, alle straniere "nuove italiane" e alle "curvy", le ragazze dalle forme più generose. E anche su queste novità Joe Bastianich vuole dire la sua: «Noto che Miss Italia si sta aprendo verso nuovi canoni meno stereotipati e più multiculturali, una scelta che apprezzo», afferma. Ma le novità non stanno solo nei criteri di ammissione: qualche giorno fa Simona Ventura aveva annunciato che le ragazze che arriveranno alla finalissima in diretta TV saranno divise in tre gruppi da undici, ognuno dei quali sarà abbinato a uno dei tre giurati, rendendo di fatto il concorso di bellezza un vero talent show. «Saremo veri e propri tutor per le ragazze», sostiene Bastianich, che si dice certo che tutte le ragazze se la sanno cavare in cucina: «È nel DNA di tutti gli italiani».

Commenti
Ritratto di alejob

alejob

Sab, 19/09/2015 - 12:45

Bastianich, tu sei SxxxxxO penso NATO, non diventato, perché se in Italia si fanno queste manifestazioni è per dare al mondo una RAPPRESENTANZA ITALIANA NON STRANIERA. NON PUOI SCAMBIARE OTTONE PER ORO, hanno Più o meno lo stesso colore, ma non è lo stesso MATERIALE, cosi è per una RAPPRESENTANTE ITALIANA NEL MONDO. SEI FORSE IN VENDITA o SEI GIA' VENDUTO?.