La moglie di Bonolis nel mirino: "Vergognarvi no? Fate schifo..."

Sonia Bruganelli ha condiviso su Instagram una foto del primo giorno di scuola del figlio, ma subito il web l'ha attaccata

Sonia Bruganelli è finita di nuovo nella bufera. Il motivo? Una foto del figlio pubblicata sul suo profilo Instagram. Nello scatto il figlio si trova con altri compagni di classe fuori da scuola, fuori dal liceo sportivo. Privato. Tutti in divisa i ragazzi sono in fila che aspettano di iniziare il nuovo anno scolastico. Niente di strano verrebbe da commentare, se non fosse che la moglie di Paolo Bonolis è da sempre criticata dal web e quindi la sua foto fa discutere.

"Ovviamente tuo figlio va nella scuola privata perché siete ricchi. Vergogna", scrive un utente. E un altro: "Dal jet privato alla scuola privata il passo è breve. Ma un po' di rispetto per chi non se lo può permettere? Fate schifo. Dalla scuola privata escono solo ignoranti". Ovviamente gli utenti non si sprecano i commenti. Anzi: ci vanno giù pesantissimo. E tra un attacco e l'altro la moglie di Bonolis risponde con ironia: "E quale è la novità? Non spreco fiato".

Commenti

blackbird2013

Ven, 14/09/2018 - 16:07

Premesso il fatto che a me di Bonolis e moglie, ex moglie ecc. non me ne frega niente, posso dire che è tutta questa manifesta invidia che fa veramente schifo? Io sono figlio di operai, e a parte durante l'adolescenza dove soffrivo nel vedere che chi poteva aveva molto, ma molto più di me, da adulto ho imparato a superare i sentimenti infantili. Mi chiedo perchè altri non abbiano fatto lo stesso.

Martinico

Ven, 14/09/2018 - 17:14

Mi dispiace molto assistere a queste scene di invidia. La signora Bonolis fa ciò che ritiene più opportuno per sé e la sua famiglia con i suoi soldi e visto che il denaro se lo guadagnano onestamente, pagandoci sopra l'esosa tassazione, fa benissimo a spendere.

Happy1937

Ven, 14/09/2018 - 18:02

Rustica progenie semper villana fuit!

odisseus

Ven, 14/09/2018 - 18:02

Sinceramente, a parte la simpatia e la innegabile bravura di Bonolis, e sicuramente la sua ottima capacitá di vendersi bene, a parte l'invidia degli sfigati a vita, proprio non capisco perché della gente che guadagna bene per i suoi meriti debba essere insultata. Vero che di leoni da tastiera ormai ne abbiamo. Come mai nessuno insulta Fazio, che guadagna di piú e tutto a spese dei contribuenti?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 14/09/2018 - 19:12

Ecco, questa sarebbe la "divisa" giusta per i ragazzi di tutte le scuole, invece di vedere degli obrobri di vestiti stracciati, o con il cavallo basso fino alle ginochhia. Ma andate a c..are voi e la moda. Noi andavamo in giacca e molte volte la cravatta.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 14/09/2018 - 19:13

Ora Bonolisssss, Ora Bonolissss. Ora Bonolissss.

frabelli1

Ven, 14/09/2018 - 19:21

Ma perché la signora Bonolis non la smette di pubblicare tutte le sue cose private? Dia ascolto a Costanzo. Faccia quello che vuole, ma la smetta di mettere i manifesti ogni vota che fa un respiro.

g.l

Ven, 14/09/2018 - 19:42

Qualcuno mi dirà invidioso.Ma a me la moglie di Bonolis fa compassione.

Vigar

Ven, 14/09/2018 - 19:43

Ma chi se ne frega di questa gente sempre in cerca di apparire e di essere invidiata perchè ricca. Non si lamentino però se vengono spernacchiati: chi semina vento......

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Ven, 14/09/2018 - 20:19

Bonolis è un personaggio bravo e simpatico e l'agiatezza raggiunta,è tutta meritata ! La moglie invece è una pezzente arricchita,atteggiamento tipicamente cafonal. Ecco perchè non perde occasione per esibire lussi ed esclusività........

enzolitti

Ven, 14/09/2018 - 20:28

Cara signora, Suo marito è una persona colta e forse Le può spiegare che cosa è la hybris, che è punita dalla φθον των θεων.

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 14/09/2018 - 21:12

le pubblicazioni di questa "signora" sembrano avere tutte lo stesso filo conduttore, scatenare l'invidia.....e dal putiferio che si genera sul web non si puo' che concludere che sa benissimo dove colpire per fare centro. evidentemente si muove così bene su questo tema perchè il sentimento lo conosce bene o lo ha conosciuto molto bene in prima persona.....in ogni caso Bonolis che sembra un po' piu' intelligente, glielo spieghi che si puo' essere poveretti anche se si è pieni di soldi.

caren

Ven, 14/09/2018 - 22:35

Alcuni commenti qui scritti, sono da buttare nel cestino, poiché danno addosso alla povera gente, che merita molto più rispetto di chi è stato fortunato ed ha avuto tanto dalla vita. Odisseus, ottima definizione, che meglio non poteva, parla di sfigati, ma stia attento perché la malasorte è sempre in agguato. Sul caso della Bruganelli, nessuno ha niente da dire, tranne sull'abitudine cinica e crudele verso gli altri, di voluta ostentazione. E' un insulto alla povera gente. Pensa Esimio Odisseus, che l'Avvocato Gianni Agnelli, ( non so se mi spiego ) era di un'altra pasta. Su Fazio non si dice niente perché almeno lui ha il pudore di non mostrare. Meditate gente, meditate. Cordiali Saluti.

Marcolux

Sab, 15/09/2018 - 12:54

Beati coloro che possono permetterselo. Certamente avessi soldi non manderei mio figlio a scuola con una larga maggioranza di marocchini, africani, rumeni e zingari. Non è questione di razzismo! Nella scuola pubblica, per salvaguardare gli africani analfabeti che non parlano una parola di italiano, roviniamo i nostri ragazzi. La scuola italiana è l'ultima in Europa, anche per questo!

Trefebbraio

Sab, 15/09/2018 - 14:26

Che l'italiano sia invidioso è cosa risaputa, la cosa è peggiorata negli ultimi tempi visto che la forbice tra chi ha e chi no è aumentata notevolmente. Per me la famiglia Bonolis ha tutte le ragioni di fare quello che vuole e quindi di spendere i propri soldi come meglio crede. Le foto poi se uno ha questi problemi non le guarda e stop. Mi cancellai da Facebook non appena venne scoperto anche dai miei connazionali italiani.

Ritratto di Akula1955

Akula1955

Sab, 15/09/2018 - 15:52

Giustamente coi propri soldi uno ci fa quello che vuole. Mi fanno solo compassione quelli che vogliono vivere in vetrina a tutti i costi.

francoilfranco

Sab, 15/09/2018 - 16:08

Ignorate gli haters, se avessero le possibilta' economiche al posto dell'invidia e del rancore che li rode, tranquilli che ostenterebbero il loro status molto di piu' di quelli che criticano. Dovrebbero leggere Seneca.

giovanni235

Sab, 15/09/2018 - 17:33

Questa cretinetta sta rovinando l'immagine di Bonolis.Se questi non la zittisce significa che,purtroppo,sono della stessa pasta.

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 15/09/2018 - 19:41

una volta si posteggiava in piazza o davanti al bar il macchinone, oggi si mettono gli status simbol sui social. i mezzi si evolvono ma il fine ultimo è sempre quello....essere burini!!!

federik

Dom, 16/09/2018 - 02:05

Ci sono tre licei: classico, scientifico, artistico. Il resto è aria fritta per chi non ha voglia di studiare e vuole ottenere promozioni scontate.