Morandi invita Cassano: "Antò, facciamo una canzone insieme?"

Strano invito di Gianni Morandi ad Antonio Cassano: "Facciamo una canzone insieme, così puoi diventare il capitano della Nazionale italiana cantanti"

Potrebbe nascere uno dei duetti più clamorosi e inaspettati della storia della musica italiana. almeno dando retta alle parole di Gianni Morandi, che dopo la notizia del ritiro dal calcio di Antonio Cassano gli ha rivolto un appello pubblico sul suo profilo Facebook:

"Mi è venuta un'idea. So che ami molto la musica, perché non facciamo una canzone insieme, così puoi diventare il capitano della nostra squadra, la Nazionale Italiana Cantanti? E potrai giocare a calcio fino a settant'anni". Una pazza idea che poteva venire in mente solo a un guascone come Morandi.

Antonio Cassano si è ritirato a 35 anni. La notizia del suo addio al calcio ha colpito tutti gli appassionati di calcio e tra di loro anche un tifoso del Bologna doc come Gianni Morandi. Ma il cantante di Monghidoro non ha voluto fargli il solito, banalissimo invito a ripensarci per tornare a giocare con la maglia rossoblù. Ma gli ha rivolto una proposta originale su Facebook.

"26 luglio. Caro Antonio, il tuo enorme talento non è mai stato in dubbio, c'è anche chi dice che in Italia nessuno abbia mai eguagliato le tue doti calcistiche. Hai annunciato il tuo addio al calcio, peccato...", comincia la lettera di Gianni Morandi, che dopo le parole di circostanza iniziali è andato al dunque tra il serio e il faceto.

"Mi è venuta un'idea. So che ami molto la musica, perché non facciamo una canzone insieme, così puoi diventare il capitano della nostra squadra, la Nazionale Italiana Cantanti? E potrai giocare a calcio fino a settant'anni!". Ora attendiamo la risposta di Cassano, che certamente dirà qualcosa al suo vecchio amico Morandi.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 26/07/2017 - 16:36

cassano oltre a non essere un giocatore non e' neanche un cantante, ma se vogliamo farci 2 risate va bene.

AndreaT50

Mer, 26/07/2017 - 17:56

Gianni ma non ti vergogni? Vuoi prendere ancora qualche soldino perché é evidente la mossa pullicitaria.Vergognati.