Morta Katie May, la sexy regina di Snapchat

Con i suoi occhi blu e il suo fisico mozzafiato posava per dozzine di siti web e di riviste patinate, daSports Illustrated a Playboy

È morta a soli 34 anni la modella Katie May, definita la "regina" di Snapchat. Come rende noto il giornale Tmz, la May è venuta a mancare nella serata di giovedì negli Stati Uniti in seguito alle conseguenze di un infarto e in particolare dopo un'occlusione alla carotide che le ha bloccato l'arrivo del sangue al cervello.

Pochi mesi fa la modella aveva creato una pagina di crowdfunding per raccogliere dei fondi per la figlia di 7 anni, in modo da garantirle un futuro anche dopo la sua scomparsa.

Nota come “la Regina di Snapchat”, con i suoi occhi blu e il suo fisico mozzafiato posava per dozzine di siti web e di riviste patinate, daSports Illustrated a Playboy. Era capace di sfruttare al massimo la visibilità di social come Facebook e Instagram.