La morte di Frizzi e le polemiche su Cattelan

Sui social qualcuno accusa Alessandro Cattelan di non aver scritto nulla sulla morte di Fabrizio Frizzi. La risposta del conduttore

Polemiche pretestuose, che nascono (e muoiono) sui social network. La vittima questa volta è Alessandro Cattelan, il noto volto e conduttore di Sky. Dopo la morte di Fabrizio Frizzi sono arrivate decine di messaggi da parte di personaggi della televisione e del cinema. Frizzi era amico di molti, forse di tutti. Lo hanno descritto come il volto sorridente del piccolo schermo.

Eppure c'è chi ha trovato il tempo di sollevare una polemica contro Cattelan. Sui social, infatti, qualcuno ha fatto notare al conduttore di "E poi c'è Cattelan" che non aveva scritto neppure due righe sul decesso del noto conduttore. Cattelan ha reagito con forza, sostenendo che l'assenza di messaggi social non significa affatto disinteresse. Anzi: che ci sono alcune cose, come una prematura dipartita, che vanno vissute nel mondo reale. E non in quello virtuale. "Ieri non ho nemmeno scritto del compleanno di mia figlia, che padre degenere - ha scritto polemicamente Cattelan online - Stupido io a pensare che esistano ancora cose che si possano vivere fuori dai social".

Commenti
Ritratto di WolfgangAmadeus1989

WolfgangAmadeus1989

Mar, 27/03/2018 - 19:03

Il sonno della ragione genera mostri! (Goya)

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mar, 27/03/2018 - 20:29

....cattelan ......x una volta dici cose sensate.....incredibile

Ogliastra67

Mer, 28/03/2018 - 07:35

Ha ragione. Ormai devi rendere edotti tutti anche quando vai in bagno.

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mer, 28/03/2018 - 08:55

serramana1964: confermo. Il vuoto pneumatico di Cattelan incredibilmente ha partorito un concetto intelligente!