Morte di Sandro Mayer, la figlia rivela: "Papà non era malato"

A Pomeriggio 5, Isabella Mayer ha parlato della morte del padre: "È successo tutto all'improvviso"

L'annuncio questa mattina della morte di Sandro Mayer ha lasciato un vuoto incolmabile. Centinaia i messaggi d'amore e di cordoglio per il direttore di DiPiù in queste ore hanno rimepito i social. E ora anche la figlia ha voluto spiegare cosa è successo a Sandro. Così, in esclusiva, Isabella Mayer è intervenuta a Pomeriggio 5: "Mio padre non era malato. È successo all'improvviso, ha avuto una brutta infezione".

Isabella Mayer, quindi, ha voluto mettere a tacere tutte quelle voce che in queste ore circolavano sulla morte del padre. Sandro non era malato da tempo. È successo tutto all'improvviso. "Non voglio parlare della malattia, che è stata improvvisa - continua -. Lui non l'ha mai fatto e se ci sta guardando ora so che non vorrebbe. Quando è entrato in ospedale qualche giorno fa non è più uscito. Mio padre ci teneva molto ai suoi nipotini. L'ultima volta che l'ho visto sono andata via perché dovevo fare un'ecografia e lui, sorridente, mi ha chiesto di mandargli una foto. Mi ha salutato col sorriso".

Poi il tragico evento. E ora tanto dolore.