Annuncia la morte di Titta Madia, a Forum le lacrime della Palombelli

La conduttrice di Forum Barbara Palombelli, in chiusura di trasmissione, ha ricordato l'avvocato Titta Madia "grande amico della mia famiglia che per me come un fratello", morto lunedì scorso

“Una notizia che non avrei mai voluto dare”. Barbara Palombelli, in chiusura di trasmissione, prima di passare la linea al Tg5, ha ricordato l'avvocato Titta Madia "grande amico della mia famiglia che per me come un fratello", venuto a mancare lunedì scorso.

"Una notizia che mi spezza il cuore", ribadisce la conduttrice di Forum mentre manda in onda una foto che aveva scattato lei stessa questa estate. Titta Madia aveva 70 anni ed era un avvocato di fama nonché zio di Marianna Madia, ministro per la Pubblica amministrazione. Nel corso della sua carriera era stato difensore tra gli altri anche di personalità come il cognato di Gianfranco Fini Giancarlo Tulliani, il generale Nicolò Pollari nel caso Abu Omar, l'ex capo delle Brigate Rosse Renato Curcio e ha seguito i procedimenti a carico della famiglia Mastella e del presidente di Consob, Giuseppe Vegas.

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 15/11/2017 - 11:54

E chi se ne frega???

Rolandeagle

Mer, 15/11/2017 - 12:10

Pur con tutto il rispetto per la persona deceduta, la notizia purtroppo mi porta ad una amara considerazione. Italiani 60 milioni circa. Guarda caso: avvocato importante, zio della giovanissima ministra, amico fraterno della conduttrice Palombelli, legale di nomi altisonanti. In questa Italia di 60 milioni si fa peccato a pensare che il solito cerchio magico ha in mano il destino degli altri 60 milioni? Andreotti docet!

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Mer, 15/11/2017 - 12:21

Già, ci se ne frega delle lacrime di una radical chic, paladina dei miti laico-progressisti, anticattolica, femminista, che usa subdolamente un programma TV come palco dal quale fare politica di sinistra ?

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 15/11/2017 - 12:48

rolandeagle , proprio per le cose che descrive lei, la palombella lavora a mediaset che dovrebbe essere nemica della "signora" che a sua volta è una finta avversaria del padrone di mediaset per che sposata a un antagonista politico del padrone di mediaset , e lavora in quella rete non per bravura ma per raccomandazione , dell'avversario politico del padrone di mediaset ! p.s. mi fermo per che credo di essermi "ingarbugliato" ; sperando che lei ha capito .

Fjr

Mer, 15/11/2017 - 13:15

il cognato di Gianfranco Fini Giancarlo Tulliani, il generale Nicolò Pollari nel caso Abu Omar, l'ex capo delle Brigate Rosse Renato Curcio, che dire tutte belle persone

Fjr

Mer, 15/11/2017 - 13:15

Ops,mi sono dimenticato di Mastella

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 15/11/2017 - 14:20

Pace all'anima sua RIP. Quanto al resto era avvocato e come tale aveva il dovere di difendere chiunque richiedesse i suoi uffici, siano essi i Tulliani, Pollari o Curcio.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 15/11/2017 - 17:04

Il Parlamento italiano? un club di nominati da qualcuno altrimenti la Madia l'avremmo trovata a Novoli,in una zona poco illuminata. A contrallare il tutto il pinocchio di Rignano.nopecoroni

federik

Mer, 15/11/2017 - 17:55

...poverino era comunistello come il maritino, annoverava clienti di chiara fama come Tulliani il cognato di Gianfranco Fini, Renato Curcio, Salvatore Parolisi.... a noi Italiani onesti non mancherà di sicuro!

uberalles

Mer, 15/11/2017 - 19:27

Una tragedia nazionale: visto che l'Italia, per il dolore, non si è neppure qualificata ai mondiali di calcio?

luca123

Gio, 16/11/2017 - 01:21

Non mi sembra che abbia particolari meriti umanitari.Che abbia fatto qualcosa per gli altri.Tipo aiutare i poveri o altro .E non mi sembra che sia un merito aver difeso brigatisti o personaggi in odore di mafia,se avesse difeso tipo Enzo Tortora ok .Mi pare che il giornalista scrivendo 'personaggi famosi',poi elencando questi poco raccomandabili personaggi faccia una provocazione,o sbaglio!

luca123

Gio, 16/11/2017 - 01:25

@ottimoabbondante: si ma non è il caso di elencarli come fosse un vanto.

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Gio, 16/11/2017 - 08:56

Amici degli amici dei soliti amici. Titta, tanti saluti!