MTV VMA 2015, conduce Miley Cyrus: dallo scandalo a regina dello show

MTV annuncia che sarà Miley Cyrus a condurre lo show dei VMA 2015, il prossimo 30 agosto. Due anni fa l'esibizione choc con Robin Thicke

Nel 2013 la sua performance sul palco dei Video Music Awards innescò una polemica che durò per delle settimane. Oggi c'è la conferma: Miley Cyrus tornerà su quel palco, davanti alle telecamere di MTV, anche nell'edizione 2015. Ma questa volta non per una semplice ospitata, bensì nei ben più prestigiosi panni di presentatrice. Sarà proprio lei, la diva più discussa degli ultimi anni, la donna dello scandalo, la regina del gossip mondiale, a condurre lo show della rete musicale in cui vengono assegnati i premi per i migliori video della stagione discografica. Due anni fa portò sul palco del Barclays Center di Brooklyn enormi pupazzi a forma di gattini e orsetti, prima di ballare in modo decisamente provocante con Robin Thicke le hit di quell'anno "Blurred Lines" e "We can't stop". Miley, indossando solo uno striminzito bikini color carne, compiva passi di "twerking" - lo stile di danza da lei stessa reso celebre, che consiste nel muovere in maniera vistosa il lato B - davanti al cantante vestito con un abito a righe bianche e nere.

Una performance giudicata da molti eccessivamente provocante, che per giorni trascinò in un incredibile uragano di polemiche le due popstar ma anche la stessa MTV, "colpevole" di aver mandato in onda questa esibizione così borderline. Ora lo scandalo è quasi dimenticato, ma MTV e Miley tornano "sul luogo del delitto": sarà proprio la diva di "Wrecking Ball" a introdurre lo show e gli ospiti attesi sul palco del Microsoft Theater di Los Angeles, che quest'anno ospiterà l'evento il prossimo 30 agosto. La notizia è stata confermata con dei tweet da entrambe le parti. Anche nel 2014 Miley era stata premiata nel corso della cerimonia dei VMA, ma aveva preferito rimanere seduta mandando sul palco, a ritirare il riconoscimento per il video dell'anno, il senzatetto Jesse Helt. Così, dopo due anni da protagonista con le sue "esibizioni", stavolta Miley sarà la sola e indiscussa regina della serata. Di sicuro, sorprese e polemiche non mancheranno.