MTV VMA 2016: Drake si dichiara a Rihanna

Agli MTV VMA 2016 vi è spazio anche per una dichiarazione: quella d'amore e stima fatta dal rapper Drake alla collega Rihanna

LaPresse

Palco bollente, quello degli MTV VMA 2016: tra le tante esibizioni e mise super sexy, ha spiccato la quadrupla performance di Rihanna. La giovane barbadiana ha ritirato l’ambita statuetta del Michael Jackson Video Vanguard Award, onorificenza di altissimo livello ricevuta dalle mani di Drake.

Da tempo le voci di un ritorno di fiamma, tra i due, si sono fatte più insistenti. E le recenti collaborazioni di coppia hanno fatto esplodere il gossip. A mettere a tacere i sussurri di corridoio una volta per tutte è stato lo stesso rapper che, sul palco accanto a Rihanna, he tessuto le lodi della cantante sottolineando la sua bellezza e bravura. Aggiungendo in definitiva che ne è innamorato da quando aveva 22 anni, concludendo la consegna con un romantico bacio.

Molto imbarazzo ma anche tanta intimità, che hanno così decretato la fine del pettegolezzo, confermando la storia d’amore tra i due. La coppia, che si conosce sin dalla più tenera età, ha vissuto momenti di passione anche in passato, ma dopo una pausa e altre storie ora il cammino a due sembra aver ripreso il passo. Rihanna è stata tra le protagoniste della serata, emozionando il pubblico presente sotto il palco e quello televisivo con quattro brani e altrettanti set e scenografie di forte impatto. A lei il compito di aprire l’evento con il suo medley, per poi riaccendere le emozioni durante il passionale premio ricevuto. Coerente con la sua immagine, Rihanna ha voluto dedicare la statuetta al "mio paese, ai Caraibi, alle donne e alle donne nere".