Myla, bellezza taglia 42: "Non sono a mio agio con le modelle magre"

"Non sono abbastanza magra per stare con le magre e non sono abbastanza grossa per stare con quelle grosse". Ed è polemica

Myla Dalbesio divide. La bellissima 27enne del Minnesota è una taglia 42. Ed è stata scelta per la campagna Perfectly Fit di Calvin Klein. Al suo fianco anche Jourdan Dunn, Lara Stone e Ji Hye Park.

A far scattatare la polemica su Twitter, però, non è stata la scelta dello stilista americano di puntare sul fascino "curvy" ma l'intervista rilasciata al sito di Elle dove Myla ha ammesso di essere "più grande della altre ragazze di Calvin Klein". E ha confessato: "Mi sento intimidita...".

"Sono a metà strada - ha spiegato - non sono abbastanza magra per stare con le magre e non sono abbastanza grossa per stare con quelle grosse, e non ho trovato un posto. Questa campagna mi ha dato una bella sensazione. Sfilare in passerella? Quello sarà difficile". Pur non avendo parlato di plus-size, cioè una taglia forte, ha comunque scatenato le proteste della rete. "Quella non è una taglia forte", le hanno fatto notare in molti.

Commenti
Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mar, 11/11/2014 - 17:05

42 è magra, altro che balle. Secondo me il mondo della moda e dello spettacolo deve farsi un esame di coscienza megagalattico! Stanno proponendo manici di scopa come se fossero la bellezza incarnata, nel contempo distruggono psicologicamente milioni di ragazzine. Disgraziati irresponsabili!!!

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 11/11/2014 - 19:15

42 è snella, non magra, non grassa

yulbrynner

Mar, 11/11/2014 - 19:48

ovidio hai ragione

vince50

Mar, 11/11/2014 - 20:53

Preferisco di gran lunga una 46/48 almeno c'è di che sbizzarrirsi,altro che pelle ossa e patimenti.Il grasso non è bello,ma quelle belle casalinghe ciacione,che libidine mmmmmmmmmmm.