Naike Rivelli: "Io e Siria De Fazio non siamo una coppia tradizionale"

Naike Rivelli parla a Nuovo: «Io e Siria De Fazio non siamo una coppia tradizionale. Occupa un posto importante, per questo le ho presentato mio figlio»

«Non siamo una coppia tradizionale»: così Naike Rivelli definisce il rapporto che la lega a Siria De Fazio, sua grande amica, o forse qualcosa in più. L'incertezza nel definirla nasce dal fatto che neanche la stessa Naike vuole "etichettare" quello che vive insieme a Siria tanto che, intervistata dal settimanale Nuovo, dichiara: «Io e lei ci vogliamo molto bene, ma non traete conclusioni affrettate. Io e Siria abbiamo un rapporto intenso, forte, fatto di un’intesa che è difficile spiegare, ma non siamo una coppia in senso tradizionale». Né amiche né fidanzate, dunque: solo due donne con un grande feeling e un'intesa particolare e molto stretta. Cercare altre definizioni è inutile. La figlia di Ornella Muti prosegue: «Non sono lesbica, o meglio, magari non lo sono ancora. Quindi oltre il bacio a stampo non vado. E ci tengo a dirlo non perché abbia paura di rivedere la mia sessualità ma solo per essere chiari. Ho 40 anni e vengo da un lungo periodo di batoste sentimentali. Ora non sarei pronta né per una storia con una donna né con un uomo e questo Siria lo sa».

Entrambe vivono giorno per giorno il rapporto che le lega. Nessuna voglia di impegnarsi ufficialmente né di legarsi in maniera definitiva, forse si tratta solo di scoprire ulteriormente un sentimento che dalle foto costantemente pubblicate sui rispettivi profili Instagram appare decisamente chiaro. «Credo che lei stia vivendo questo rapporto proprio come lo vivo io - continua Naike - Ci godiamo il presente, poi per il futuro nulla si può escludere. Siria è entrata nella mia famiglia come un raggio di sole e sarebbe sciocco oscurarlo». A dimostrazione del fatto che l'ingresso in famiglia è avvenuto, le foto che accompagnano l'intervista di Nuovo: Naike e Siria sono vicine ad Akash, il figlio di 18 anni avuto dalla Rivelli all'età di 20 anni insieme al suo compagno di scuola Christian Cetorelli. A proposito di questo, la primogenita di Ornella Muti ha dichiarato: «C’è stata l’occasione e sono stata felice di farli conoscere, perché lei occupa un posto importante in questa fase della mia vita e volevo condividere con mio figlio questa gioia».