Naike Rivelli: "Con Yari Carrisi proveremo ad avere un bambino"

La figlia di Ornella Muti, Naike Rivelli, racconta in una intervista a Domenica Live il desiderio di avere un figlio dal suo compagno Yari Carrisi

La scorsa domenica Naike Rivelli è stata ospite di Barbara D'Urso a Domenica Live e, durante l'intervista, la figlia di Ornella Muti è stata raggiunta in studio della sua migliore amica Siria De Fazio, con la quale si sono scambiate un tenero bacio saffico.

Naike non è riuscita a trattenere l'emozione neanche quando il suo compagno Yari Carrisi le ha dedicato una canzone. La Rivelli sembra aver trovato definitivamente la serenità, tanto da decidere di trasferirsi definitivamente in Puglia con Yari, presto li raggiungerà anche mamma Ornella. Il figlio Akash, invece, farà la spola per via della fidanzata: “Io ormai sono passata in secondo piano", ha concluso ironica Naike.

L'amore tra i due era sbocciato durante la loro partecipazione al programma Pechino Express, dove la Rivelli era rimasta incinta ma sfortunatamente la gravidanza non andò a buon fine, causando alcuni alti e bassi tra la coppia. Naike sembra aver superato del tutto la spiacevole vicenda: "Capita, tutti i bambini sono degli angeli e portano del bene”.

La figlia di Ornella Muti credeva che non avrebbe avuto altri figli ma confessa che con Yari sarebbe pronta a riprovarci, è un buon compagno e sarebbe anche un ottimo padre: “Con Akash ha un buonissimo rapporto". A fine intervista Naike non ha parlato anche del suo padre biologico, con cui ha un buon rapporto, precisando però che per lei il suò papà è il padre dei suoi fratelli, Federico Fachinetti: “Lui mi ha cresciuto, lo chiamo papà. L'altro lo chiamo José Luis. Lui l'ho conosciuto a sei anni".