COME NELLA SAGA

Proprio pochi giorni prima della conclusione della serie in Italia, è scomparsa una delle protagoniste della serie «Casalinghe disperate». Il suo nome è Kathryn Joosten: interpretava la parte di Karen McCluskey, la vicina di casa ficcanaso. È morta a Los Angeles sabato scorso dopo una lunga lotta contro un tumore al polmone. Aveva 72 anni. La notizia è stata diffusa dalla manager dell’attrice, Nadine Jolson. Veterana del piccolo schermo, la Joosten vinse l’Emmy Award nel 2005 e nel 2008. Anche il personaggio da lei interpretato nella serie delle Casalinghe disperate muore al termine della serie per un cancro al polmone. Per sensibilizzare il pubblico verso la malattia, era stata proprio lei a voler essere inserita nella sceneggiatura dell’ultima serie. Tra i suoi ruoli più celebri della sua carriera quello della signora Landingham, segretaria del presidente degli Stati Uniti, nel film «The West Wing». Ebbe piccole parti in numerose altre serie come «Ally McBeal» e «Scrubs».